Annie Proulx “Gente del Wyoming”

Da questo romanzo (che come dimensioni più che un romanzo è un racconto) è stato tratto il fortunatissimo film “Brokeback Mountain” che, come raramente avviene, non tradisce la fonte di ispirazione, traducendo felicemente in immagini molto belle  la forte compenetrazione fra la storia e i luoghi, aspri e bellissimi, in cui essa accade.

Jack e Ennis sono due ragazzotti abbastanza rozzi e ruspanti, nel film resi per esigenze cinematografiche fin troppo belli, che il caso unisce mettendoli fianco a fianco a lavorare nel durissimo compito di pascolare e sorvegliare un numeroso gregge di pecore in incontaminate vallate, durante un rigido inverno.

Continua a leggere