Cecilia Ferrari “Ottonari psicoanalitici. Filastrocche semiserie sulla psicoanalisi”

ottonicona-voto-asinoicona-voto-asinoicona-voto-asinoConosco Cecilia da quando era una ragguardevole personcina di sei anni, allorché divenne l’amica del cuore di mia figlia Giulia. Insieme le ho viste diventare adolescenti, ragazze, donne e infine, senza neppure chiedermi il permesso, madri.

Quindi questa non è, non può, non vuole essere una recensione imparziale.

Le due sunnominate a un certo punto hanno incominciato a comunicare sui soggetti più vari tramite filastrocche, presto contagiando il loro gruppo di amiche. Dai e dai sono diventate piuttosto bravine. Continua a leggere