Herbert Liebman “Città dei morti”

Paul Konig è un anatomopatologo e medico legale. Autorità mondiale indiscussa nel suo settore, è un uomo duro, aspro, che ha sacrificato la sua vita personale, anche e soprattutto nei rapporti con la figlia, che appaiono irrimediabilmente deteriorati, a quella che più che una professione è una sorta di ossessione.

Capace di “leggere” come nessun altro i corpi che esamina, traendo informazioni per altri impensabili e sempre preziose ai fini delle indagini, viene descritto mentre è impegnato, infaticabile e quasi maniacale, su diversi fronti, il principale dei quali prevede la “ricostruzione” di tre corpi fatti a pezzi e disseminati in una delle baie antistanti New York. Questo macabro puzzle rivela appieno le sue qualità scientifiche e deduttive, e si intreccia con la sparizione della figlia, probabilmente vittima di un rapimento, la cui voce gli viene sadicamente fatta sentire al telefono, mentre viene torturata. Finale abbastanza banale, almeno secondo me.

Non posso dire che questo ponderoso romanzo mi abbia entusiasmato: trama non particolarmente avvincente né ingegnosa, prosa tutt’altro che brillante (“Crede che non sappia dove ho spedito un solo stramaledetto giornale? Cristo santo”: l’esempio è abbastanza tipico), molte lunghe descrizioni senza gran pregio, e soprattutto dettagli anatomici a go go di corpi variamente sventrati, mutilati e sezionati, e delle varie operazioni che su di essi compie Konig che rivelano un gusto del macabro abbastanza inquietante. Per di più il buon Liebman mi è parso alquanto omofobo e reazionario, anche se dotato di una cultura sulla anatomia umana pressoché enciclopedica.

Poronga

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...