Francisco Coloane “Terra del fuoco”

col.pngLa Terra del Fuoco è un posto duro e inospitale, spazzato da venti impetuosi e ai confini del mondo. Qui Coloane -autore di culto per molti scrittori latinoamericani- ambienta nove racconti di cui sono protagonisti cercatori d’oro, marinai, coloni, rivoluzionari in fuga e, naturalmente, i luoghi in cui le loro storie si svolgono.

È un libro che vale la pena leggere. Mi ha colpito il diffuso e lieve sentimento di malinconia che vi si respira; forse perché la malinconia, naturalmente se presa a piccole dosi, non è poi un sentimento così brutto.

Il racconto che ho apprezzato di più è il primo, una storia di avidità e ingratitudine umana (ma in generale tutta l’umanità che compare in questi racconti non è che ci faccia una gran figura) che ha questo notevole incipit: “La sconfitta cavalcava al fianco di quei tre uomini che attraversavano il Pàramo al trotto veloce”.

Poronga

Se desideri acquistare questo libro, puoi cliccare questo link: Terra del fuoco

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...