Luis Sépulveda “Patagonia Express”

sep.pngDi Sépulveda avevo letto solo “Il vecchio che leggeva romanzi d’amore” e mi era decisamente piaciuto. Poi, non so perché, non ho letto altro finché non mi sono imbattuto nella versione elettronica a prezzo stracciato di questo piccolo libro.

È un taccuino di viaggio in Patagonia che S. percorre con la sua fedele Moleskine e il suo fedele zaino al seguito. Vi dice nulla?

Se per caso non vi dice nulla ci pensa l’autore, che apre il libro immaginandosi (o è la verità?) seduto in un bar a bere birra con Chatwin, l’autore del celeberrimo “In Patagonia”.

In pratica abbiamo due versioni, una inglese e una cilena, dello stesso viaggio e degli stessi posti.

Ebbene, a me la seconda –lo dico?- è sembrata superiore alla prima –l’ho detto-.

S. dipinge un quadro molto vivace di questo posto straordinario, e lo fa secondo i canoni più colorati, esorbitanti e paradossali della buona letteratura sudamericana.

Racconta in ordine sfuso della radio “Qui Patagonia“, tramite la quale si fanno inviti ai matrimoni, si fissano appuntamenti, si scambiano notizie varie; della diciottesima edizione del campionato di bugie (con la chiosa “In questa terra mentiamo per essere felici. Ma nessuno di noi confonde la bugia con l’inganno”); di Buth Cassidy e Sundance Kid che furono uccisi “dopo aver rapinato banche nel sud del mondo, e aver finanziato con quel denaro belle e impossibili rivoluzioni anarchiche”; di Carlitos il falegname che scopre prima di tutti il buco nell’ozono; di impossibili voli su scalcagnati trabiccoli, fra cui quello fatto per trasportare il cadavere di un notabile del luogo, sporgente dalla carlinga di tutto il busto causa il rigor mortis; di fiestas che durano una settimana intera; della sbalorditiva ed effimera fioritura a perdita d’occhio nella pampa delle rose rosse di Atacama; delle albe sulle alture andine.

Il tutto per concludere che “uno è del posto in cui si sente meglio” e che “ vivere è un magnifico esercizio”.

Poronga

Se desideri acquistare questo libro, puoi farlo qui: Patagonia Express

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...