Marco Lodoli “Il Fiume”

978880622956medLeggendo questo racconto di Marco Lodoli, di cui non conoscevo nulla, mi sono trovato ad ammirare anzitutto la capacità dell’Autore di usare le parole in modo creativo, creando nuovi arditi accostamenti , che sanno  aprire nuovi orizzonti, un po’ come il grande chef sa fare accostando che so, le capesante al cioccolato…

In questo Lodoli  è veramente un maestro, come nel ricreare la visione di una Roma notturna e sconosciuta ai più, certamente a me, milanese, che leggendo queste pagine mi immaginavo la città immersa in una nebbia che certamente non c’era né poteva esserci.

Il virtuosismo di Marco Lodoli raggiunge l’apice verso la fine, nello spettacolo circense notturno in cui emerge finalmente la caratura  del protagonista Alessandro, che cerca disperatamente il riscatto dopo essere stato incapace di buttarsi nel Tevere per salvare Damiano, il figlio di 10 anni che vi era accidentalmente caduto.

Dopo questo doveroso omaggio alla tecnica dello scrittore, devo dire che il senso generale del racconto, il significato sottostante, ammesso che ci fosse, a me è rimasto oscuro: ho letto qualche recensione, ma nessuna mi ha convinto, chiedo aiuto agli asinisti che lo avessero letto. In ogni caso, non importa, il racconto è breve, scorre bene e regala qualche momento di piacevole stupore.

Silver 3

One thought on “Marco Lodoli “Il Fiume”

  1. Di Lodoli ho letto “Sorella” e “Italia”, consigliabilissimi e recensiti sull’Asino, e “Diario di un millennio che fugge ” che non mi è piaciuto.
    Lodoli è bravo anche quando scrive di libri altrui.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...