Richard Brautigan “Pesca alla trota in America”

braLa pesca alla trota in America è non solo ciò che “dicono le parole stesse”, ma è soprattutto una entità metafisica e multiforme che può incarnarsi in un pensiero, un paesaggio, uno stato d’animo, un ubriacone, una famigliola in vacanza.

Però a me questo libro, quasi ebbro, non ha detto praticamente nulla e, per quanto piccolo, non l’ho neppure finito. Eppure viene considerato il capolavoro di B., ed al suo apparire negli anni ‘60 ebbe pure un notevole successo. Molto meglio per me “American Dust”, di cui ho già parlato.

Per quanto trovi abbastanza ridicolo che “La Lettura”, nel recensire un libro, dia un “voto” anche alla sua copertina, devo dire che la copertina di questo libro trovo abbia una singolare grazia e mi piace molto.

Poronga

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...