Eric Ambler “La maschera di Dimitros”

ambAnni ’30 del Novecento: Charles Latimer, professore di economia e giallista di successo, in vacanza a Costantinopoli, conosce un singolare personaggio, un colonnello della polizia segreta turca che gli vuole “regalare” la trama, peraltro alquanto scombiccherata, per un nuovo romanzo.

In tale frangente il colonnello viene chiamato perché è stato ritrovato nel Bosforo un cadavere pugnalato. Si pensa si tratti di un avventuriero di origine greca, Dimitros Makropulos, che ha iniziato la sua carriera uccidendo e depredando un mercante ebreo, poi scomparendo e ricomparendo in vari paesi europei (Grecia, Turchia, Francia, Bulgaria ecc.), dove si è reso protagonista di svariate malefatte.

Latimer, che accompagna il colonnello per il riconoscimento del cadavere, si appassiona alla storia di questo misterioso personaggio e, anche allo scopo di sperimentare in prima persona la parte del detective, si mette in moto per ricostruirne le vicende, molto oscure e lacunose, intraprendendo un viaggio che lo porta in giro per mezza Europa, che gli fa conoscere i più svariati personaggi utili per la ricerca, che gli fa pure correre dei rischi, cui si sottopone con serafico fatalismo.

Agnizione finale e conclusione noir.

Incoraggiato da una precedente segnalazione positiva su questo autore, ho letto “La maschera”, che è considerato il suo capolavoro, rimanendone complessivamente deluso.

Mi è parso un romanzo costruito, macchinoso, non molto avvincente e soprattutto di lunghezza sproporzionata rispetto a quello che offre. Ambler, d’altra parte, non mi sembra mostri particolari qualità di narratore.

Lo si può leggere, ma, anche nel genere, c’è molto di meglio.

Poronga

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...