Hakan Nesser “Confessioni di una squartatrice”

nessA parte l’infelice traduzione del titolo, questo romanzo di Nesser, forse l’ultimo apparso nelle edizioni Guanda, conferma la sensazione di trovarsi di fronte a un Autore di grandi capacità, anche letterarie. Il protagonista della vicenda, un anziano ispettore Barbarotti, è alle prese con un “cold case”, delitto irrisolto avvenuto molti anni primi, un caso che gli è stato affidato dal suo capo, anche lui un bel tipo, per motivi inconfessabili, che verranno svelati solo alla fine. Barbarotti si muove tra passato e presente, tra dolorose vicende personali (la recente morte della moglie Marianna, con cui intrattiene dialoghi bellissimi e struggenti, oltre che verosimili) e articolate indagini che compie per spirito di servizio nonostante non riesca a comprendere il vero motivo di questo incarico): la collega-amica Eva Backman lo aiuterà in molti modi a emergere e alla fine a risolvere tutti i suoi casi, polizieschi e personali.  Un romanzo che a me è piaciuto anzitutto per lo stile, pacato, elegante, coinvolgente, senza inutili sbavature a effetto, di sangue o di sesso,  che spesso inquinano noir o thriller di autori nordici o no, di cui siamo inondati in questi anni. E soprattutto, lasciatemelo dire, una scrittura superiore di alcuni anni luce rispetto a molti  “gialli” di autori nostrani, che inventano improbabili commissari o ispettori tagliati con l’accetta e incapaci di riflessioni o pensieri che si possano definire tali. Insomma, un buon compagno per le vacanze…

Silver 3

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...